CICLISMO

Tour De France: tappa a Majka, Nibali perde altri 50 secondi da Froome

ciclismo, tour de france, Sicilia, Sport

PARIGI. Rafal Majka ha vinto oggi  l'undicesima tappa del Tour de France 2015, la Pau-Cauterets  Vallee de Saint Savin (di 188 chilometri), la seconda di questa  102esima edizione lungo le cime dei Pirenei. Il ciclista polacco  della Tinkoff Saxo si è imposto grazie a un'azione isolata,  iniziata a metà frazione, prima del temuto Tourmalet.  Majka, al terzo successo in carriera nella corsa gialla (dopo le  due del 2014), in classifica generale prima del via aveva oltre 40  minuti di ritardo da Froome. All'arrivo ha preceduto all'arrivo  l'irlandese Daniel Martin (Cannondale Garmin, secondo, a un minuto  esatto da Majka) e il tedesco Emanuel Buchmann (Bora Argon 18,  terzo, a 1'23" dal vincitore di tappa).

Tutti insieme sono arrivati al traguardo, attardati di poco più  di 5 minuti, i migliori della classifica generale: Froome, van  Garderen, Quintana, Valverde, Thomas e Contador. Attardato di  altri 50» rispetto a questo gruppetto di big il siciliano Vincenzo  Nibali (Astana).  Il britannico Chris Froome (Sky) mantiene la maglia gialla e  controlla alla grande la corsa.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati