REGIONE

Udc, D'Alia avverte: senza riforma delle Province usciamo da maggioranza

ddl, Province, regione, riforma, udc, Sicilia, Archivio

CALTANISSETTA. «La ricreazione è finita. Ci sono delle riforme importanti da fare a cominciare da quella delle Province. Sono state alla base dell'accordo politico con gli elettori fatto con Crocetta e il Pd prima delle elezioni regionali. Se salta quella delle Province noi non ci saremo più. Chiediamo chiarezza al presidente della Regione. È finito il tempo dei teatrini e del circo Barnum». Lo ha detto il presidente dell'Udc Gianpiero D'Alia durante il comitato regionale dei centristi che si è svolto oggi pomeriggio a  Caltanissetta.

Gianluca Micciché è il nuovo segretario dell'Udc in Sicilia. Lo ha eletto questo pomeriggio il comitato regionale del partito che si è riunito a Caltanissetta. Micciché, 38 anni, prende il posto di Giovanni Pistorio.

"Sono onorato per la fiducia che il partito mi dà e so che non sarà un incarico facile - esordisce - ma accetto il nuovo ruolo con grande entusiasmo e voglia di lavorare per l'Udc e per la mia regione, cosciente che avrò bisogno dell'aiuto di tutti voi, dell'esperienza e della saggezza di chi mi ha preceduto, dell'impegno dei colleghi del gruppo parlamentare all'Ars, di tutti gli uomini e le donne del nostro partito, ma anche di quelli e quelle che sono fuori, i cittadini".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati