L'APPLICAZIONE

Instagram "sposa" l'alta definizione per foto di qualità

applicazione, instagram, Sicilia, Società

ROMA. Instagram, la piattaforma con cui scattare e condividere foto e video di proprietà di Facebook, 'sposa' l'alta definizione. Come confermato via Twitter dal co-fondatore Mike Krieger, le app per iOS (dispositivi Apple) e Android supporteranno la possibilità di caricare e salvare foto con risoluzione maggiore: a 1080x1080 pixel rispetto ai 640x640 attuali.

Con questa novità Instagram punta a valorizzare la sua offerta sulle piattaforme mobili. Come confermato dalla società al blog The Verge, al momento il social network delle immagini non prevede di rendere disponibile l'opzione anche sulla versione web di Instagram. "Ci stiamo focalizzando sul 'mobile'", ha detto un portavoce.

Instagram, su cui di recente è sbarcata anche la cancelliera tedesca Angela Merkel, a dicembre scorso ha superato la soglia dei 300 milioni di utenti attivi mensili, più di Twitter.

Nel 2012, Mark Zuckerberg ha annunciato l'acquisizione di Instagram e dei suoi 13 impiegati da parte di Facebook, per circa 1 miliardo di dollari divisi tra denaro e azioni. A settembre l'acquisizione di Instagram da parte di Facebook è stata completata per 741 milioni.

Nel 2011, Instagram ha conquistato il secondo posto per la Best Mobile App del 2010 indetto da TechCrunch Crunchies. Ha anche vinto il "Best Locally Made App" del SF Weekly Web Awards.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati