A NANGARHAR

Scontri in Afghanistan tra talebani e gruppi Isis: almeno 13 i morti

Lo riferisce l'agenzia di stampa Pajhwok, secondo cui a queste vittime vanno aggiunti altri tre militanti uccisi da un missile sparato da un drone Usa

afghanistan, Isis, scontri, talebani, Sicilia, L'Isis, lo scettro del Califfo, Mondo

KABUL.  Scontri sono avvenuti nelle ultime ore nella provincia orientale afghana di Nangarhar fra gruppi armati appartenenti ai talebani e all'Isis con un bilancio di almeno dieci morti. Lo riferisce l'agenzia di stampa Pajhwok, secondo cui a queste vittime vanno aggiunti altri tre militanti uccisi da un missile sparato da un drone Usa.

Il portavoce della polizia provinciale, maggiore Hazrat Hussain Mashraqiwal, ha precisato che la battaglia fra i due gruppi di militanti è avvenuta nel distretto di Nazyan, mentre il velivolo senza pilota americano ha compiuto un raid contro una base di un imprecisato gruppo nel distretto di Chaparhar.
Si deve ricordare che da qualche tempo gruppi di militanti affiliati all'Isis stanno cercando di consolidare loro basi in Afghanistan - ed in particolare nella strategica provincia di Nangarhar al confine con il Pakistan - ai danni dei talebani e questo ha provocato ripetuti scontri con molte vittime.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati