Sabato, 24 Giugno 2017
SCONTRI

Giovane attivista italiano ferito al confine tra Siria e Kurdistan

ROMA. Un giovane attivista italiano filocurdo, Alessandro De Ponti, è stato ferito al confine tra Siria ed Kurdistan iracheno.

La Farnesina attraverso l'ambasciata e il consolato in Iraq si è subito attivata ed è in contatto con la famiglia e le autorità locali per verificare i contorni della vicenda e le condizioni del ragazzo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook