anziani, matrimonio, morte, social network, web, Sicilia, Mondo
IL CASO

Dopo 75 anni d'amore, muoiono abbracciati: la storia che divide il web

SAN DIEGO. Dopo  un matrimonio d'amore lungo 75 anni, sono morti praticamente insieme, a distanza di 24 ore l'uno dall'altra.  E' questa la storia di una coppia di anziani di San Diego, Jeannette e Alexander Toczko, che da ieri sta facendo il giro del mondo rimbalzando sui social network, dividendo il popolo del web tra i romantici, che si sono già appassionati alla storia, e i più scettici, che invece pongono dei dubbi sulla veridicità della notizia.

 Ma torniamo alla storia di Juliette e Alexander. Come riporta il Corriere, lo scorso mese, a 95 anni lui e 96 anni lei, i due sono morti a poco meno di un giorno di distanza, abbracciati. Nati entrambi nel 1919, si erano conosciuti a 8 anni e da allora erano diventati inseparabili, fino a sposarsi nel 1940.

A  raccontare la vicenda ai giornali americani sono stati i figli della coppia. Secondo quanto raccontano i figli, il padre Alexander avrebbe avuto un peggioramento delle sue condizioni di salute a causa della frattura del femore. Sempre  in quei giorni anche la salute di Jeannette aveva iniziato a dare problemi.

Dimesso il marito dall'ospedale, in casa i letti dei due erano stati accostati perché potessero stare vicini e stringersi la mano.

Il 17 giugno, Alexander si spegne per sempre. «Quando ho detto a mia madre che mio padre era morto – ha ricordato la figlia, come riportato dal Corriere - lei lo ha abbracciato e gli ha detto “È quello che volevi. Sei morto tra le mie braccia e io ti amo. Ti amo, aspettami. Arriverò presto”».

Dopo nemmeno 24 ore e anche Jeanette è morta,  tra lo stupore e l’incredulità dei famigliari e degli infermieri che li assistevano.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati