CRONACHE POLITICHE

Azione civile di Ingroia lascia la coalizione "Altra Europa con Tsipras"

Altra Europa, azione civile, partiti, Alexis Tsipras, Antonio Ingroia, Sicilia, Politica

PALERMO. Il coordinamento nazionale di Azione Civile, ad ampia maggioranza, e con il voto consultivo favorevole dell'assemblea digitale degli aderenti, ha deciso di approvare il documento politico proposto dal presidente del movimento, Antonio Ingroia, con cui si sancisce la fine dell'esperienza politica all'interno del progetto «Altra Europa con Tsipras».

«Altra Europa - si legge nel documento - nel corso di un anno, ha finito per riprodurre gli stessi errori di Rivoluzione Civile, che aveva dichiarato di voler evitare, e lo ha fatto con un'aggravante: aveva tutto il tempo necessario per trasformarsi in un vero soggetto politico che potesse riunire tutti coloro che si riconoscevano nel suo programma e nei suoi obiettivi. E non lo ha fatto quando andava fatto, sull'onda del risultato delle elezioni europee».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati