STATI UNITI

Il Texas sfida la Corte suprema: "Nozze gay fuorilegge"

corte suprema, nozze gay, Sicilia, Mondo

TEXAS. Il procuratore generale del Texas, il repubblicano Ken Paxton, fa definito «fuorilegge» la sentenza della Corte Suprema USA sul matrimonio gay e ha detto che i funzionari dello Stato texano possono rifiutare i certificati di nozze sulla base delle loro credenze religiose. Paxton ha poi chiarito che i funzionari che intenderanno scegliere questa via potranno ricevere una molta o essere trascinati in tribunale. Il procuratore ha però assicurato che «molti avvocati» sono disposti a difendere gratis i funzionari che faranno 'obiezione di coscienzà.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati