Martedì, 22 Agosto 2017

Turista "dispettoso", la guardia della Regina gli punta il fucile in faccia

LONDRA. Step back from the Queen's Guard, «Un passo indietro dalla guardia della regina». La frase piuttosto perentoria è stata pronunciata da un soldato britannico a guardia del castello di Winsor dopo che un turista lo aveva infastidito, prendendolo in giro e toccandolo.Una reazione che a qualcuno è potuta sembrare quantomeno esagerata, ma non la pensa così il ministero della Difesa, che ha dichiarato che il soldato ha avuto una «reazione appropriata».

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook