Turista "dispettoso", la guardia della Regina gli punta il fucile in faccia

LONDRA. Step back from the Queen's Guard, «Un passo indietro dalla guardia della regina». La frase piuttosto perentoria è stata pronunciata da un soldato britannico a guardia del castello di Winsor dopo che un turista lo aveva infastidito, prendendolo in giro e toccandolo.Una reazione che a qualcuno è potuta sembrare quantomeno esagerata, ma non la pensa così il ministero della Difesa, che ha dichiarato che il soldato ha avuto una «reazione appropriata».

© Riproduzione riservata