"Volevo fare la ricercatrice, ora sono modella", pioggia di polemiche per lo spot di Shlomit Malka - Video

Sta scatenando accese polemiche il video diffuso su Internet da Shlomit Malka, il nuovo volto di Intimissimi. Per lanciare un casting ideato dalla casa di moda, la modella ha raccontato la sua storia. Il casting prevede l'invio di foto e video con l’hashtag #ImAStory per tutte quelle ragazze che vogliono diventare le nuove testimonial del marchio. Tuttavia, questo video è stato considerato poco decoroso per l’immagine della donna in quanto la modella racconta che in realtà avrebbe voluto fare la ricercatrice.

Prima di essere ingaggiata, infatti, Shlomit era un caporale dell'esercito israeliano.

Enlarge Dislarge
1 / 30

Shlomit Malka

Shlomit Malka

Shlomit Malka

Shlomit Malka

Shlomit Malka

Shlomit Malka

Shlomit Malka

Shlomit Malka

Shlomit Malka

Shlomit Malka

Ecco alcune critiche: «Noi che non siamo nate con un corpo da sirena e un volto divino, noi che ci teniamo di più a finire l’università o raggiungere il lavoro dei nostri sogni, noi compriamo le mutande e i reggiseni. Se volete parlare a noi, non prendeteci in giro».

E ancora: «Volevo fare il chirurgo in Africa, poi i pubblicitari hanno visto la mia prima di reggiseno e il mio metro e 63 di bassezza mentre studiavo come una disperata in biblioteca e mi hanno scelto come nuovo ‘volto’ della campagna. A malincuore ho dovuto abbandonare la mia vocazione. That’s my story!».

© Riproduzione riservata

Correlati