Calvin Klein reinventa il jeans - Foto

MILANO. Sembra tela jeans ma è jacquard di cotone lavato che riproduce fedelmente il denim quello portato in passerella da Calvin Klein per la prossima primavera-estate sotto forma di pantaloni, blouson e felpa.

Ma perchè rifare il jeans quando esiste già il denim? «Mi intrigava creare qualcosa di iconico in modo diverso - spiega il direttore creativo Italo Zucchelli - soprattutto in una casa che sul jeans ha fondato sul suo impero».

Zucchelli ha lavorato anche sull'abbigliamento funzionale: tante tasche e cinghie, applicate con il velcro e quindi rimuovibili, pantaloni sottili e blouson squadrati. C'è poi un'aria grafica data da un motivo a onda che decora le T-shirt portate sotto maglie trasparenti in viscosa a maniche lunghe, da alternare alle magliette con un motivo di palme. Il velcro ritorna anche su borse, zaini e visiere mentre i sandali in pelle con doppio cinturino si portano con il calzino sportivo che spunta dal pantalone con il risvolto alto.

© Riproduzione riservata

TAG: ,