attentato, parlamento, terrorismo, Sicilia, Terrore e terroristi
L'aula della Camera del Parlamento afghano
KABUL

Attentato al Parlamento dell'Afghanistan, tre esplosioni: morti

KABUL. Tre forti esplosioni, una delle quali all'interno dell'aula della Camera afghana, sono state avvertite a Kabul. Lo ha riferito un giornalista di Tolo tv che ha visto i parlamentari fuggire dall'edificio.  Secondo l'agenzia di stampa Pajhwok l'attacco al parlamento Afghano è opera di un commando di talebani che hanno fatto irruzione nell'edificio al momento in cui era in corso una sessione riguardante la ratifica della nomina del nuovo ministro della Difesa.

L'attacco talebano al Parlamento di Kabul avrebbe un bilancio di almeno sei morti, civili che si trovavano all'esterno dell'edificio al momento dell'esplosione di un'autobomba. Lo riferiscono i media a Kabul. Il ministero dell'Interno conferma per il momento solo 18 feriti ricoverati in diversi ospedali.  Nessuno fra i deputati che si trovavano in sessione al momento dell'attacco avrebbe riportato ferite.

Dopo aver provocato varie esplosioni dentro e fuori al Parlamento afghano, un commando di insorti si troverebbe all'interno di un edificio vicino al Parlamento, impegnato in uno scontro a fuoco con le forze di sicurezza giunte sul posto. Lo riferiscono diversi media locali.

I talebani hanno rivendicato oggi l'attacco al Parlamento afghano a Kabul, sostenendo che un commando è riuscito a penetrare all'interno dell'edificio. In un tweet il portavoce degli insorti, Zabihullah Mujahid, ha indicato che l'azione è opera di «un gruppo di kamikaze».

Il complesso attentato all'edificio del Parlamento afghano a Kabul è cominciato con l'esplosione di un'autobomba all'esterno dell'ingresso principale. Lo ha reso noto il capo della polizia della capitale, Abdul Rahman Rahimi. Il responsabile ha aggiunto che successivamente si sono avute almeno sei esplosioni, almeno una delle quali all'interno dell'edificio.

Una nuova esplosione è avvenuta a Kabul vicino al Parlamento un'ora dopo l'attacco da parte di un commando di talebani. Lo riferisce Tolo Tv, secondo cui gli scoppi sono stati in tutto almeno una decina.

Il ministero dell'Interno ha reso che il commando di sei membri entrato in azione stamani, e che si era asserragliato in un edificio attiguo al Parlamento, «è stato neutralizzato». Dopo gli attacchi, all'arrivo della polizia, era iniziato uno scontro a fuoco tra i membri del commando e le forze di scurezza. l capo della polizia di Kabul, Abdul Rahman Rahimi, ha confermato che con l'intervento di reparti delle forze speciali afghane, «sei attaccanti sono stati uccisi». Il ministero della Sanità ha reso noto che a seguito dell'attentato in differenti ospedali della capitale sono stati ricoverati 25 civili feriti, fra cui cinque donne e tre bambini. Nessuna conferma ufficiale ha trovato per il momento la notizia fornita dai media afghani dell'esistenza di sei vittime fatali.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati