GLI SCONTRI

Afghanistan, offensiva dei Talebani a Kunduz: 12 i soldati uccisi

Afghanista, guerra, offensiva, soldati, talebani, vittime, Sicilia, Mondo

KABUL.  I talebani afghani sono all'offensiva nella provincia settentrionale di Kunduz e dopo aver preso il controllo del distretto di Chardara, si sono spinti fino alle porte del capoluogo provinciale, Kunduz City.

Negli scontri attualmente in corso, ha precisato il presidente del consiglio provinciale Mohammad Yousuf Ayoubi, gli insorti hanno circondato un reparto di 70 soldati dell'esercito afghano uccidendone almeno 12 e ferendone altri 16. Entrati nel distretto di Chardara ieri per prenderne il controllo totale, i talebani hanno appiccato il fuoco al locale quartier generale della polizia. Da parte sua Ayoubi ha indicato che secondo le informazioni ricevute i militanti si trovano ora a circa un chilometro da Kunduz City e se non arriveranno immediatamente i rinforzi richiesti per le forze di sicurezza, la città cadrà nelle loro mani. Le autorità a Kabul non hanno per il momento commentato l'emergenza, ma intanto il ministero dell'Interno ha annunciato oggi che l'esercito ha riconquistato il distretto di Yamgan nella provincia settentrionale di Badakhshan, uccidendo almeno 160 combattenti.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati