GOLF

Us Open, parte benissimo Molinaro mentre Tiger Woods è in crisi

Uno dei tornei più importanti

Sicilia, Sport

NEW YORK. C'è anche Francesco Molinaro tra i protagonisti dello Us Open di golf, uno dei tornei più importanti al mondo. E sembra che l'italiano stia facendo davvero molto bene. L'azzurro è ben piazziato nella graduatoria parziale, dietro solo di tre colpi ai primi della classe.

Per un Molinari in grande spolvero, c'è mun vero e proprio mito che sembra davvero in declino come non mai,  Tiger Woods, che ha iniziato la sua avventure nel "majors" vinto per la prima volta 15 anni fa con il piede sbagliato. Talmente sbagliato da trovarsi 15 colpi dietro a Henrik Stenson e Dustin Johnson, addirittura al 152esimo posto. Un disastro totale per l’ex numero uno al mondo, ora invece 195esimo nella classifica mondiale.
Woods ha infilato sette bogey e un triplo bogey alla buca 14, per un totale di +10 con una carta da 80.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati