applicazione, clima, Sicilia, Vita
LA NOVITA'

Dal clima alle calamità naturali, arriva Ideal Impact: l'app per sapere come intervenire

ROMA. Cambiamenti climatici, calamità naturali, animali in via di estinzione e non solo, ogni giorno milioni di persone sul web si imbattono in storie che riguardano il nostro pianeta senza sapere come poter intervenire; così dagli Stati Uniti è in arrivo "Ideal Impact", una nuova 'app' che collega una notizia online ad una possibile azione concreta, una guida su come fare la differenza a disposizione di ogni lettore.

L'applicazione, una volta installata sul telefono o su un pc, con un semplice clic sul pulsante 'Ideal Impact' che apparirà nel menu principale del browser, permetterà di conoscere le opportunità di volontariato e le campagne di raccolta fondi collegate alla storia appena letta su cui si vuole agire; dalle tematiche ambientali ai diritti sociali, mostrerà come aiutare le organizzazioni non-profit che stanno lavorando per risolvere il problema 'appreso online'.

"Per una non-profit occorrono 23 ore per reclutare ogni volontario - spiega in un video sul sito di Ideal Impact, Olivier Kamanda, fondatore e ceo della App, speechwriter e consulente dell'ex Segretario di Stato Hillary Clinton - e ogni anno 90 mln di persone vorrebbero mettersi in gioco per fare qualcosa ma non sanno come, un potenziale economico perso, come servizio alla comunità e donazioni, pari a 207 mld di dollari".

In un'intervista al magazine Smithsonian, Kamanda ha ribadito che "la app colma il divario tra le persone e le organizzazioni che hanno bisogno di sostegno, riducendo il costo per trovare sostenitori e facilitando le persone ad aiutare la comunità".

Dopo aver raccolto quasi 20mila dollari per l'avviamento del progetto nel corso di una campagna di raccolta fondi online, secondo il programma, successivamente al lancio di un test 'beta', l'applicazione Ideal Impact potrebbe essere disponibile entro questa estate.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati