LA VERTENZA

Carrefour, sì all'accordo. Salvi 77 lavoratori a Palermo e Trapani

carrefour, Sicilia, Palermo, Trapani, Economia, Il lavoro per noi

PALERMO. Via libera all’accordo tra Carrefour e sindacati per salvare 77 lavoratori nei punti vendita di Trapani e Palermo. Il referendum indetto tra i lavoratori ha avuto esito positivo con 279 voti favorevoli e 165 contrari.

Lo comunica la Uiltucs Sicilia guidata da Marianna Flauto che spiega come “dopo due mesi e mezzo di estenuate trattative ci riteniamo soddisfatti perchè con questo accordo non solo salvaguardiamo i livelli occupazionali e quindi i 77 dipendenti dichiarati in esubero, ma soprattutto garantiamo il perimetro aziendale e la permanenza del marchio in Sicilia.

Perchè se l’azienda avesse licenziato quei lavoratori, avrebbe messo in ginocchio le attività che non sarebbero state in grado di assicurare un servizio adeguato alla clientela. In realtà riteniamo che l’esubero non sia reale ma sia legato all’alto costo del lavoro che si trova ad affrontare l’azienda di fronte alla riduzione del fatturato”.

L’accordo prevede la sospensione per alcuni mesi del premio aziendale e il contratto di solidarietà fino al prossimo febbraio, la mobilità volontaria dei lavoratori e l’impegno a sottoscrivere un altro accordo che preveda la rotazione dei notturni nei punti vendita che staranno aperti anche la notte.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati