LA CURIOSITA'

Ruba dei dolcetti, primo reato da 50 anni in un'isoletta della Scozia

Sicilia, Mondo

GLASGOW. Gli abitanti della piccola isola di Canna, la più occidentale delle Ebridi scozzesi, sono sotto shock: per la prima volta da 50 anni a questa parte è stato compiuto un reato.

Tecnicamente si tratta di un piccolo furto. Nell'unico negozietto dell'isola, che fino ad oggi non è mai stato chiuso a chiave, sono spariti nella notte tra venerdì e sabato caramelle, tavolette di cioccolata e biscotti, oltre a sei cappellini di lana fatti a mano dalla proprietaria del negozietto, Julie McCabe.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati