"M5S? Non sono pronti a governare nemmeno un condominio "

PALERMO.  «Lo sapevo che si perdeva. Come si faceva a non perdere in una situazione del genere... ». Così il governatore della Sicilia Rosario Crocetta commentando a margine di un convegno a Palermo, l'esito del ballottaggio a Gela, la sua città, dove ha vinto il candidato sindaco del M5S Domenico Messinese, contro l'uscente Angelo Fasulo candidato da Pd, Megafono e Pdr.

«Mi pare che il centrodestra in Sicilia non esista e che sostanzialmente ci sia stato un'affermazione dei sindaci del centrosinistra e, in alcuni casi, del Movimento 5 Stelle, soprattutto in quelle due aree industriali, di Gela e Augusta, profondamente interessate da una crisi grave, da un punto di vista occupazionale». E sull'M5S «Pronti a governare la Regione? Non sono pronti nemmeno a governare il loro condominio».

© Riproduzione riservata

TAG:

PERSONE:

Correlati