scoperta, sesso, Sicilia, Vita
GENETICA

Scoperta la "stanza dei bottoni" che decide il sesso

ROMA. Scoperta la 'stanza dei bottoni' che decide il sesso: è il meccanismo molecolare, comune a tutti i vertebrati, che decide se una cellula germinale diventerà uno spermatozoo oppure una cellula uovo. Potrebbe aiutare a comprendere meglio come si determina, nei vertebrati, e quindi anche nell'uomo, il destino sessuale delle cellule riproduttive. La scoperta, pubblicata su Science Express, si deve al gruppo di ricercatori giapponesi coordinati da Toshiya Nishimura, dell'Istituto Nazionale di biologia di base.

National Institute for Basic Biology in Okazaki. Nonostante fosse noto che le cellule germinali possono diventare o spermatozoi o uova, «nessuno sapeva che nei vertebrati queste cellule hanno un interruttore che deciderà il loro destino» ha osservato uno degli autori, Minoru Tanaka.

L'interruttore è un gene che si chiama foxl3 ed è stato scoperto nel pesce del riso o medaka. È attivo solo nelle cellule germinali e non nelle altre cellule degli organi riproduttivi. Il compito di questo gene è di lanciare nelle cellule riproduttive delle femmine un segnale che impedisce l'avvio della formazione degli spermatozoi. Durante i test il gene è stato spento nei pesci femmina e come risultato le ovaie hanno cominciato a produrre spermatozoi, accanto alla produzione di una piccola quantità di cellule uovo. L'aspetto del corpo del piccolo pesce era ancora totalmente femminile e gli spermatozoi prodotti erano in grado di fertilizzare le uova.

Il risultato, secondo gli autori, indica che le cellule germinali non hanno bisogno di stare negli organi riproduttivi maschili per diventare spermatozoi. Per Nishimura è sorprendente che «nonostante l'ambiente che circonda le cellule germinali sia femmina, sono stati prodotti spermatozoi».

© Riproduzione riservata

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati