classifica, moto gp, motomondiale, Andrea Dovizioso, Jorge Lorenzo, Marc Marquez, Valentino Rossi, Sicilia, Sport
La Yamaha di Jorge Lorenzo
MOTO GP

Lorenzo fa poker al Montmelò. Rossi 2° e avanti di un punto nel Mondiale

Dominio Yamaha nel Gp di Catalogna. Terzo pedrosa. Marquez cade al secondo giro

BARCELLONA. Jorge Lorenzo su Yamaha cala il poker e vince anche il Gp di Catalogna, quarto successo di fila, Secondo Valentino Rossi, anche lui su Yamaha, e terzo Dani Pedrosa (Honda). Fuori la Suzuki di Espargarò partito in pole. Fuori gara nel secondo giro Marc Marquez (Honda) che ha sbagliato una staccata e per evitare di tamponare Lorenzo è finito nella sabbia del tracciato catalano. Quarta posizione per Andrea Iannone (Ducati), mentre è caduto Andrea Dovizioso (Ducati) nel corso del quarto giro. Solo una Suzuki al traguardo. Dopo i bei risultati in prova, Aleix Espargarò è caduto, mentre Maverick Vinales ha concluso con il sesto posto. Nona posizione per Danilo Petrucci con la Ducati, mentre Alex De Angelis (ART Aprilia) approfitta delle molte cadute e conquista il primo punto mondiale in questa stagione con il 15/o posto.

La quarta vittoria di fila di Jorge Lorenzo non permette allo spagnolo della Yamaha di balzare in testa alla classifica del Mondiale di MotoGp. Valentino Rossi, oggi 2/o, mantiene infatti la leadership ma solo per un punto: 138 contro 137. Terzo in classifica è Andrea Iannone con 94 punti, poi Andrea Dovizioso, quarto con 83 punti, mentre Marquez sembra ormai fuori dalla lotta per la difesa del suo titolo. Il pilota della Honda è quinto con solo 69 punti.

«Ci ho sperato. Sapevo che sarebbe stato difficile ma la moto è andata bene. Partendo dalla terza fila perdo un secondo e mezzo nei primi giri, ma sono comunque contento». Così Valentino Rossi al termine della gara di Montmelò che lo ha visto chiudere al secondo posto alle spalle di Jorge Lorenzo. «Abbiamo un bel passo, un buon set up della moto, in gara la mia velocità è uguale a quella di Jorge - ha aggiunto il pilota della Yamaha ai microfoni di Sky Sport -. Ora c'è solo un punto di distanza in classifica, sarà molto interessante».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati