Baucina, la religione ispira l'arte tra gli studenti - Foto

BAUCINA.  Quando la religione ispira l'arte. Tredici studenti dell'istituto d'arte "Catalano" di Palermo coordinati da Giuseppe Lo Cascio hanno realizzato dieci pannelli decorativi in occasione della settimana dedicata al SS.Sacramento. Una estemporanea di pittura organizzata dall'associazione di promozione territoriale Venti.Ba.Ci. presieduta da Giuseppe Giaccone. Il progetto con il coordinamento di Gero Coniglio ha visto la realizzazione di questi pannelli con raffiguranti i volti della Madonna, di Gesù bambino e di altre figure sacre. Il progetto, coordinato da Gero Coniglio, è stato condiviso dalla Parrocchia Santa Rosalia, guidata dal Parroco Don Giacomo Milianta.

L’estemporanea consiste nella realizzazione di pannelli decorativi con tecniche diverse (acquarello, acrilico, gessetto, grafite) a tema sacro da realizzare durante la settimana di festa che vede ogni sera la processione del SS. Sacramento e la preparazione degli altari adornati con i migliori drappi ricamati dalle famiglie dei quartieri. "Questa estemporanea nasce - dice il sindaco Ciro Coniglio- con l’intento di promuovere durante il periodo di festa un evento nuovo che valorizzi le capacità di giovani artisti e per abbellire i centri sociali del Comune con i quadri realizzati". Si potranno ammirare i pannelli in piazza Santa Fortunata. Tutti i partecipanti hanno ricevuto dal sindaco un attestato di partecipazione utile ai ragazzi al fine di ottenere crediti per la loro attività scolastica. (servizio di Alessandro Matalone)

© Riproduzione riservata