OMICIDIO-SUICIDIO

Tragedia a Cremona: uccide il figlio, ferisce la moglie e poi si spara

Secondo una prima ricostruzione, Francesco Pea, 63 anni, ha sparato e ucciso il figlio Michael di 21 anni e ha ferito in modo grave la moglie, Fabiola Provana, di 49. Poi ha rivolto l'arma verso se stesso e si è ammazzato

Cremona, omicidio, suicidio, tragedia, Sicilia, Cronaca

CREMONA.  Tragedia familiare stamani in una villetta di via Volontari del Sangue a Offanengo, in provincia di Cremona.

Secondo una prima ricostruzione, Francesco Pea, 63 anni, ha sparato e ucciso il figlio Michael di 21 anni e ha ferito in modo grave la moglie, Fabiola Provana, di 49. Poi ha rivolto l'arma verso se stesso e si è ammazzato.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati