Svelato il segreto della calda atmosfera del Sole

ROMA. Il segreto della calda atmosfera del Sole è in una magnetica 'foresta di mangrovie' che si nasconde sotto la superficie: dopo anni di ricerche e di ipotesi, i ricercatori guidati da Tahar Amari, del Politecnico di Palaiseau in Francia, propongono una nuova teoria per spiegare il mistero sul perchè le parti più esterne del Sole sono più calde del suo nucleo.

Secondo lo studio pubblicato su Nature appena sotto la superficie della stella esisterebbe una 'dinamo' che produce un complesso campo magnetico molto irregolare che scalda la corona solare.

Contrariamente a quanto dovrebbe essere, una delle regioni più esterne del Sole (la corona) è molto più calda della parti interne, come se una fiamma fosse più calda all'esterno piuttosto che all'esterno. Su questa anomalia centinaia di ricercatori lavorano da anni e sono state proposte molte teorie per comprenderne l'origine, tra cui la possibile esistenza di 'tornado' magnetici che trasportano il calore all'esterno.

Secondo il nuovo studio la causa sarebbe in una sorta di una dinamo magnetica, qualcosa di analogo a quella presente all'interno della Terra e che garantisce l'esistenza di uno 'scudo' magnetico che ci protegge dai raggi cosmici.

Quella solare sarebbe posta appena sotto la superficie e produrrebbe una complessa di 'foresta' di piccoli campi magnetici. La sua esistenza favorirebbe piccole eruzioni il cui materiale verrebbe scaraventato nelle regioni esterne, la corona. Questa maglia magnetica somiglierebbe a una foresta di mangrovie in costante evoluzione e questi cambiamenti sarebbero compatibili con le deboli interferenze che si misurano sulla superficie.

© Riproduzione riservata

TAG: ,