ROMA

Operaio Alitalia trovato impiccato a Fiumicino, è suicidio

Aeroporto, Sicilia, Cronaca

ROMA. Un operaio dell'Alitalia è stato trovato impiccato, intorno alle 13.30, alle spalle della prova motori all'interno pista dell'aeroporto di Fiumicino: si tratterebbe, a quanto si è appreso, di un suicidio.

Sul posto sono intervenuti gli agenti e i funzionari della polaria: l'uomo, di 41 anni, un addetto alla movimentazione e carico di Alitalia, aveva indosso la divisa da operaio. E' stato trovato impiccato ad una tettoia di una struttura alle spalle della zona della prova motori, un'area all'interno della pista lontana dalle aerostazioni. A quanto si è appreso, non sarebbero stati trovati addosso dei biglietti o messaggi, ma aveva con se una prenotazione per un consultorio medico di zona. Dopo i rilievi e gli accertamenti della scientifica e l'autorizzazione dell'autorità giudiziaria, si attende la rimozione del corpo con la squadra mortuaria.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati