FINORA 14 SUPERSTITI

Traghetto affondato in Cina, sale il bilancio delle vittime: 367 i dispersi

Sicilia, Mondo

JIANLI. È salito a 75 il numero delle vittime della nave da crociera affondata martedì notte nel fiume Yangtze, in Cina meridionale. Sull'imbarcazione c'erano
456 persone  e al momento 367 persone risultano ancora disperse, mentre i superstiti sono 14.

Le squadre di soccorso continuano a lavorare nella speranza di trovare altri superstiti ancora intrappolati nel relitto. Secondo la tv di stato cinese, sulla nave c'erano  405 passeggeri di nazionalità cinese, cinque dipendenti di agenzie di viaggio e 46 membri dell'equipaggio.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati