ROMA

Mafia Capitale, Marino: "Dimissioni? Andiamo avanti"

mafia capitale, Ignazio Marino, Sicilia, Politica

ROMA. «Dimissioni? Continuiamo in questo modo. Stiamo cambiando tutto». Così il sindaco di Roma Ignazio Marino a chi gli chiede se avesse pensato di dimettersi dopo la
nuova ondata di arresti per l'inchiesta su Mafia Capitale.

«La linea amministrativa che abbiamo assunto in questi due anni di governo sta dimostrando che veramente, come avevo promesso in campagna elettorale, stiamo cambiando tutto». «Una politica antica non solo nei metodi ma anche nei contenuti, e in alcuni casi gravemente colpevole è stata allontanata da me» ha aggiunto.

«Sono estremamente orgoglioso e felice del lavoro del procuratore Pignatone che, dal suo punto di vista e per la sua area di lavoro, sta svolgendo lo stesso tipo di compito che noi stiamo facendo dal punto di vista amministrativo».

«Credo che la politica nel passato abbia dato un cattivo esempio ma oggi sia in Campidoglio che in alcune aree come Ostia abbiamo persone perbene che vogliono ridare la qualità di vita e tutti i diritti e la dignità che la Capitale merita», ha aggiunto Marino.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati