Domenica, 21 Gennaio 2018
ANALISI CRIF

Aumenta la richiesta di prestiti in Sicilia: tutte le città in difficoltà

L'analisi è stata elaborata sulla base del patrimonio informativo di Eurisc, il Sistema di Informazioni Creditizie di Crif

PALERMO. Il numero di richieste di prestiti in Sicilia nel primo trimestre ha fatto segnare un incremento pari a +3,5%, in controtendenza rispetto al dato nazionale che registra una contrazione del -3,6%.

L'analisi è stata elaborata sulla base del patrimonio informativo di Eurisc, il Sistema di Informazioni Creditizie di Crif. In dettaglio, la provincia che ha fatto registrare l'incremento più sostenuto è quella di Ragusa con un +12,4% rispetto al I trimestre del 2014. Seguono Palermo (+8,5%), Catania e Enna entrambe con un +6,9%, e Messina (+5,5%).

All'estremo opposto della classifica, la provincia di Caltanissetta ha fatto segnare il calo più marcato, con un -8,1% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Per quanto riguarda l'importo richiesto, invece, nei primi 3 mesi dell'anno la media più consistente è risultata essere quella rilevata in provincia di Agrigento, con 76.963 Euro.

Fanalino di coda la provincia di Enna con un importo medio richiesto pari a 33.123 Euro. A Palermo, invece, l'importo medio si è assestato a 46.874 Euro.

© Riproduzione riservata

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X