Sabato, 15 Dicembre 2018

Cooperante palermitano ucciso, le immagini delle missioni di Giovanni Lo Porto - Foto

NEW. YORK. L'ostaggio italiano Giovanni Lo Porto, scomparso nel gennaio 2012, è rimasto ucciso nel corso di un raid americano contro al Qaida nel gennaio scorso, al confine tra Pakistan e Afghanistan. Lo rende noto la Casa Bianca. Nell'operazione è rimasto ucciso anche un ostaggio americano, Warren Weinstein.

"Riteniamo che due altri americani siano stati uccisi in operazioni antiterrorismo Usa nella stessa regione", dove sono morti Lo Porto e Weintein, ha reso noto la Casa Bianca, spiegando che si tratta di due membri di al Qaida.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X