Domenica, 24 Settembre 2017
SERIE A

Rinviata anche Genoa-Parma, accontentati i giocatori gialloblù

La decisione è stata ufficializzata dal presidente della Federcalcio, Carlo Tavecchio

ROMA. Il presidente della Figc, Carlo Tavecchio, ha accordato il rinvio del match Genoa-Parma, in programma domenica, chiesto da Aiac e Aic e legato ai problemi della società ducale. Lo ha confermato il n.1 della Federcalcio al termine del consiglio federale. «Considerato lo stato morale, etico, individuale e sportivo dei calciatori e considerato che un eventuale incontro tra soggetti martoriati e non più in grado di esprimersi con la massima possibilità atletico-agonistica e valutata la richiesta Aiac e Aic e sentito l'unico presidente ho preso il provvedimento di rinviare la partita di domenica - ha spiegato Tavecchio - È un fatto estremamente grave e non credo sia ripetibile».

«Speriamo che la nostra richiesta venga accolta. Ci teniamo noi e ci tengono i calciatori, la settimana è decisiva e speriamo ci siano sviluppi relativi al Parma. Ci sono in ballo i tre punti e manca tutto perchè si possa parlare di calcio», aveva dichiarato il presidente dell'associazione Italiana Calciatori Damiano Tommasi, oggi a Collecchio dove ha incontrato i calciatori per decidere lo slittamento della gara di domenica con il Genoa, a proposito della richiesta di rinviare la partita di Genova. Ora Tommasi si prepara a partecipare al summit con il presidente Manenti ed il sindaco di Parma Federico Pizzarotti. «Vediamo che ci dice, i tempi sono stretti - ha sottolineato Tommasi - Troppo spesso però si è in balia di singoli individui che mettono a rischio il sistema».

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X