Lunedì, 21 Agosto 2017
MALTEMPO

Palermo-Catania, riaperto il tratto di autostrada dopo la frana

A causa del maltempo era stato chiuso il tratto Caltanissetta ed Enna

PALERMO. L'Anas comunica che è stato riaperto il tratto dell'autostrada A19 «Palermo-Catania», in direzione Catania, dal km 103,500 al km 120,000, tra Caltanissetta ed Enna. Ieri l'Ente delle Strade una frana aveva interrotto il tratto autostradale in prossimità dell'imbocco della galleria Scaldaferro, in provincia di Enna. Gli operai dell'Anas hanno lavorato per un giorno e mezzo e sono riusciti a ripulire il tratto autostradale dai detriti e hanno messo in sicurezza il costone roccioso.

Gli operai dell'Anas erano al lavoro nel tratto chiuso per frana in direzione Catania, dal chilometro 103,500 al chilometro 120,000, tra Caltanissetta ed Enna. A seguito delle piogge degli ultimi giorni, infatti, è franato un costone roccioso nei presdi dell’imbocco della galleria ‘Scaldaferro’, in provincia di Enna.
Era stata istituita l’uscita obbligatoria dall’autostrada A19 allo svincolo “Caltanissetta”, sulla SS640 fino allo svincolo Imera, in direzione della SS626 (direzione Catania) e successivamente fino allo svincolo Capodarso, per poi procedere sulla SS122 e sulla SS117Bis fino a Enna, in direzione dell’autostrada A19 per lo svincolo “Enna”.

Un’altra strada provinciale interrotta in provincia di Palermo. All’ingresso di Corleone nella provinciale 80 uno smottamento di terra ha impegnato per ore i vigili del fuoco e gli uomini della protezione civile. La frana si è verificata in via generale Orsini. La strada rimarrà interrotta per i prossimi giorni. Come per altre strade provinciali si attendono interventi di ripristino del manto stradale.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook