Domenica, 24 Settembre 2017

Il Presidente della Repubblica diventa una statuina del presepe con occhiali dorati e corno portafortuna - Foto

NAPOLI. Esordio a San Gregorio Armeno per il neo eletto Presidente della Repubblica Sergio Mattarella che oggi, alto una trentina di centimetri, in abito scuro, occhiali dorati, ha preso posto sullo scaffale dei vip del presepe della bottega Di Virgilio della famosa stradina del centro storico di Napoli.

La statuina di terracotta riprende anche lo sguardo sereno del presidente siciliano mettendo in evidenza gli occhi blu e una impeccabile capigliatura bianca. Tutto d'ordinanza, tranne il corno portafortuna che il giovane
artigiano Genny ha voluto legargli al polso. «Lui magari non ci crede ma noi sì - spiega Di Virgilio - e siccome di fortuna non ce ne è mai abbastanza per il nostro Paese, meglio attrezzarsi». Accanto alla statuina, che divide il primo gradino della speciale tribunetta con Matteo Renzi e il compianto Pino Daniele, anche una grande bandiera tricolore. Gli altri politici, incluso Berlusconi, si confondono nelle retrovie con gli altri più o meno famosi personaggi dello spettacolo.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X