Domenica, 24 Settembre 2017
VISTO DALL'ESTERO

Le Figaro: "Un siciliano saggio al Quirinale"

Per Libération l'elezione è un "colpo da maestro" di Matteo Renzi

PARIGI. "Mattarella, un siciliano saggio alla presidenza italiana": questo il titolo di un articolo che il quotidiano francese Le Figaro consacra oggi al capo dello Stato.

"Difficile trovare una persona più diversa da Matteo Renzi", osserva Le Figaro, aggiungendo: "Tanto quest'ultimo è mediatico ed esuberante, tanto Sergio Mattarella è ponderato, coltiva la calma come virtù fondamentale, si veste spesso di grigio, parla a voce bassa, tra equilibrio e prudenza, evitando il più possibile telecamere e proiettori".

Sergio Mattarella presidente della Repubblica, la notizia fa il giro del mondo: i titoli della stampa estera - Foto

Come Le Monde (che sabato subito dopo l'elezione di Mattarella parlò di "trionfo di Matteo Renzi") anche Libération scrive oggi che l'elezione del siciliano al Quirinale "è un colpo da maestro" dell'attuale premier. "Riservato, cattolico praticante - continua il quotidiano della gauche - Mattarella si è distinto abolendo il servizio militare quando era ministro della Difesa e per aver riformato il sistema elettorale. Ma è soprattutto a causa del suo impegno contro Cosa Nostra e la sua rettitudine morale che ha ottenuto il consenso della grande maggioranza dei parlamentari". "Ad eccezione di Silvio Berlusconi, che ha chiesto alle sue truppe di votare scheda bianca", conclude Libé.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X