Martedì, 25 Settembre 2018
QUIRINALE

Presidente della Repubblica, Berlusconi: Antonio Martino sarà il candidato dei moderati

L'ex ministro della Difesa risponde sorpreso: "Io candidato? Non so nulla, mi sembra uno scherzo da prete"

ROMA. Antonio Martino, tessera numero 2 di Fi sarà il candidato dei moderati per il Quirinale. Lo ha detto Silvio Berlusconi alla riunione dei deputati Fi. Antonio Martino - avrebbe spiegato l'ex premier - sarà il candidato di bandiera dei moderati per le prime tre votazioni per poi arrivare alla quarta con un nome condiviso con il Pd.

"Io candidato? Non so nulla, mi sembra uno scherzo da prete". Interpellato dalla Zanzara su Radio 24 poco dopo la decisione di Berlusconi e Alfano di candidarlo al Colle, il professor Antonio Martino, ex ministro della Difesa, risponde sorpreso: "Ah non lo sapevo, mi sembra uno scherzo da prete".

"Linea politica chiara, rimettere insieme moderati". Oggi abbiamo una linea politica chiara:rimettere insieme tutti i moderati per arrivare ad un bipartitismo maturo, trasformando l'Italia in una democrazia moderata. Lo ha detto Silvio Berlusconi, a quanto raccontano, nel corso della riunione con i deputati di Fi.

Alfano: Fi in maggioranza? Posizione su riforme ha significato. "Abbiamo detto con chiarezza che oggi abbiamo parlato solo dell'elezione del Presidente della Repubblica. Non è stata una discussione politica. Certo, la posizione comune con Forza Italia sulle riforme ha un grande significato". Risponde così il leader di Ncd Angelino Alfano, al termine dell'incontro con Berlusconi, a chi gli chiede se si possa parlare di un'ingresso di Forza Italia in maggioranza.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X