Lunedì, 19 Novembre 2018
LE POLEMICHE

Delega fiscale, su twitter nasce l'hashtag #salvaBerlusconi

La stragrande maggioranza dei cinguettii è critico verso la norma e polemico verso il governo e Renzi, con commenti che spaziano dall'ironico all'indignato

ROMA. Impazzano su Twitter i commenti alla norma del decreto legislativo di attuazione della delega fiscale che contiene una norma che potrebbe aiutare Berlusconi. Ne è nato un hashtag #salvaBerlusconi.

La stragrande maggioranza dei cinguettii è critico verso la norma e polemico verso il governo e Renzi, con commenti che spaziano dall'ironico all'indignato. Ma ci sono anche coloro che difendono il premier così come alcuni sostengono che la norma non va bloccata solo perchè aiuta Berlusconi.

«Ci provano.. ci riprovano Non basta che abbiamo una evasione fiscale di 180 miliardi. Abbiamo pure un premier che la protegge. La vigilia di Natale, nel condono fiscale, Renzi ha infilato un decreto legislativo che cancellerebbe quattro anni di pena e dunque consentirebbe a Berlusconi di candidarsi. Cadrebbe la sua sentenza e anche l'interdizione dai pubblici uffici. Renzi nega, ma la verità è plateale. Questa gente, Renzi in testa, ha davvero la faccia come il culo». E' quanto si legge sul blog di Beppe Grillo in un post firmato da una militante, Viviana Vivarelli, con il titolo «Vieni avanti de-cretino».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X