Domenica, 18 Novembre 2018
A KABUL

Afghanistan, agente di polizia spara ai colleghi: 5 morti

Oltre alle vittime, altri tre agenti sono rimasti feriti.

KABUL. Un agente di polizia afghano ha aperto il fuoco la notte scorsa contro un gruppo di colleghi nella provincia centrale di Uruzgan uccidendone cinque. Lo riferisce oggi il portale di notizie Khaama News. Dost Mohammad Nayab, portavoce della polizia provinciale, ha precisato che il fatto è avvenuto nel distretto di Dehrawad e che oltre alle vittime altri tre agenti sono rimasti feriti.

Nayab ha infine detto che dopo l'improvvisa sparatoria l'aggressore è riuscito a dileguarsi ed è ora ricercato. Non è ancora stata appurata la ragione del gesto, ma in passato si sono spesso avuti episodi di attacchi di talebani infiltrati nelle forze di sicurezza che hanno ucciso propri compagni o membri delle truppe straniere.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X