Domenica, 23 Settembre 2018
AL LARGO DI RAVENNA

Scontro fra due mercantili, riprese le ricerche dei 4 marinai dispersi

La ciurma è formata da turchi. Si cercano anche il comandante e il primo ufficiale

 RAVENNA. Sono riprese alle prime luci del giorno a Ravenna le ricerche dei quattro marinai turchi, tra cui il comandante e il primo ufficiale, dispersi ieri nello scontro tra due mercantili - il turco 'Gokbel' e il 'Lady Aziza', che batte bandiera del Belize - a circa 3 miglia dal porto.

Due le vittime, mentre gli altri cinque componenti dell'equipaggio sono stati soccorsi e trasportati all'ospedale. L'incidente è avvenuto alle 8.40 di ieri, quando la motonave turca si apprestava ad entrare in porto e l'altra ad uscire.

 

Difficili i soccorsi, per le proibitive condizioni meteomarine. La motonave 'Gokbel' è affondata, la 'Lady Azizà - con equipaggio siriano - non ha riportato danni evidenti ed è stata rimorchiata in porto.

Sull'incidente sono state aperte due inchieste, della Procura e della Capitaneria di porto.

Una delle barche non aveva carico, l'altra trasportava concimi. Diversi mezzi della Capitaneria di porto di Ravenna e del 118 sono impegnati in attività di soccorso . Sul molo si sono concentrate alcune ambulanze in attesa dell'arrivo dei naufraghi.

La ciurma era formata da uomini tra i 20 e i 57 anni, tutti di nazionalità turca. Una delle due vittime è deceduta dopo il salvataggio, mentre l'altra è stata trovata morta in mare.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X