Sabato, 22 Settembre 2018
IN NURISTAN

Afghanistan, drone in azione uccide quattro talebani

Il raid è stato realizzato dalle forze della Coalizione internazionale

KABUL. Almeno quattro militanti talebani, fra cui il loro comandante locale, sono morti nell'attacco di un drone americano nella provincia orientale afghana di Nuristan. Lo riferisce oggi il portale di notizie Khaama Press.

Secondo il governatore provinciale ad interim Hafiz Abdul Qayum, il raid è stato realizzato dalle forze della Coalizione internazionale ieri sera sul villaggio di Mandish nel distretto di Wanat Wigal.

Qayum ha infine detto che il comandante talebano ucciso è stato identificato come Syed Izam e che la popolazione civile della zona non ha subito danni.

Intanto, ieri la forza Nato in Afghanistan (Isaf) ha dato l'addio nel corso di una cerimonia, dopo 13 anni di guerra e senza che la guerriglia talebana sia cessata. I dettagli della cerimonia non sono stati ancora resi noti per il rischio di attacchi.

Il primo gennaio 2015, la missione "Sostegno risoluto" (Resolute Support) della Nato, per la formazione dell'esercito afghano, prenderà il posto della missione di combattimento Isaf, che ha perso 3.485 soldati dal 2001.

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X