Mercoledì, 19 Settembre 2018
METEO

Un weekend dal clima «bifronte»: oggi bel tempo, domani pioggia

di
Arriva il freddo invernale con temperature massime sui 10 gradi. Possibilità di neve nelle zone interne, anche a quote collinari, con gelate al mattino presto

PALERMO. Fine settimana «bifronte» con la giornata di oggi abbastanza buona dappertutto e una domenica che rischia di essere piovosa. Ma la notizia è che è arrivato il freddo invernale con temperature massime che gireranno attorno ai 10 gradi. Nell'Ennese durante la notte si potranno toccare anche i quattro gradi sotto lo zero. Insomma, potrebbe anche accadere che prima di capodanno i rilievi dell'isola si ricoprano di neve. Vedremo il monte Cuccio di Palermo col cappellino bianco? Questo forse no, ma la neve potrebbe cadere nell’interno anche a quote collinari con gelate al mattino presto.
Ma per oggi non sono previste precipitazioni degne di questo nome tranne che nel Palermitano, dove saranno possibili. I venti si disporranno da Sud Ovest e, oggi, saranno di debole intensità ma in aumento.

Domani il cielo sulla Sicilia sarà generalmente coperto e il rischio di precipitazioni sarà molto alto, soprattutto sulle coste settentrionali della Sicilia. Nel Trapanese potremmo avere pure qualche temporale. Le piogge potrebbero essere anche abbondanti e persistenti durante tutta la giornata anche se non sono previsti livelli preoccupanti tranne il «picco» del Trapanese. In ogni caso non è stato diramato alcun allarme particolare dalla Protezione Civile.

I venti gireranno fino a disporsi da Nord Est, mantenendo così la temperatura bassa. Saranno questi venti, infatti, a portare l’ondata di freddo in tutta Italia e sarà un freddo di provenienza continentale, dalla Russia o dal centro Europa, che arriverà senza attraversare tratti di mare che potrebbero provocare un effetto temperato. Ecco perché il rischio maggiore di nevicate viene segnalato proprio sugli Appennini del versante adriatico. La Sicilia pare meno interessata da una eventualità del genere, ma, viste le temperature miti delle ultime settimane, prenderemo comunque coscienza del fatto che l’inverno è definitivamente arrivato.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X