Martedì, 25 Settembre 2018
GUSTO

Menu del pranzo di Natale: al limone o al cioccolato, ecco la tradizionale pignolata "bicolore"

di

Dolce tipico di Messina, ma nel tempo diffuso anche nel resto della Sicilia, si trova spesso in versione bicolore: metà delle palline vengono infatti preparate con glassa al limone e l'altra metà, invece, farcite con la glassa al cioccolato.

Ingredienti per 8 persone:

  • 300gr di farina bianca
  • 300gr di zucchero
  • 8 uova
  • 1 bicchiere di Marsala
  • 20gr di burro
  • Scorza grattugiata di un limone
  • Olio per friggere (o strutto)

Tempo di preparazione: 2 ore e 30 minuti (circa)

Procedimento

Versate la farina sulla spianatoia, fate la classica "fontana" e rompetevi al centro 5 uova intere e tre tuorli, conservando gli albumi. Unite il burro ammorbidito a pezzettini e impastate facendo assorbire il tutto dalla farina.

Lavorate bene la pasta, aggiungendo il Marsala goccia a goccia.

Quando la pasta sarà omogenea e soffice, ricavate dei lunghi bastoncini grossi quanto un dito e, con un coltello, tagliate dei pezzettini di 2 centimetri.

Scaldate l'olio in una padella e quando sarà bollente, mettetevi i pezzetti di pasta e fateli dorare. Scolateli e poneteli su un piatto di portata.

Preparazione della glassa al limone

Mettete sul fuoco, in una piccola casseruola, metà dello zucchero e mescolatelo energicamente, sempre nello stesso senso, finché diventerà color caramello. Allora versatelo sulla pasta fritta e, con un cucchiaio di legno, cercate di unire tutti i pezzetti così da formare una sorta di montagnola.

Ponete sul fuoco il rimanente zucchero e fatelo colorire. Battete i 3 albumi montati a neve grattugiandovi la scorza di limone. Versatevi sopra lo zucchero caramellato mescolando energicamente.

Per la prignolata bicolore

La glassa al cioccolato:

  • 150gr zucchero a velo
  • 150gr cacao amaro
  • 100ml Acqua
  • 75gr burro
  • Vaniglia (un pizzico)

Ponete un pentolino sul fuoco a fiamma molto bassa e fate sciogliere il burro. Unite poco per volta lo zucchero a velo, la vaniglia, il cacao e l'acqua, gradualmente fino ad ottenere la giusta densità.

Confezionamento della pignolata:

Suddividete le palline di pasta fritta in due gruppi: sul primo versate a poco a poco la  glassa al limone; sul secondo invece quella al cioccolato.

Si possono servire l'una accanto all'altra per contrasto o separatamente.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X