Martedì, 20 Novembre 2018

Immigrazione, tragedia del mare a sud di Lampedusa: recuperato un morto, soccorsi in mille. Tutte le foto

 

ROMA. Un corpo di un migrante è stato recuperato dalla Marina Militare a Sud di Lampedusa. Al momento - riferisce una nota - la salma si trova a bordo della Nave Etna che l'ha recuperata dalla motonave Happy Venture (Malta). Nel complesso le navi della Marina Militare hanno soccorso oltre mille migranti e stanno trasportando a terra i corpi delle quattro vittime già recuperate ieri.

Sono stati oltre mille i migranti soccorsi, da ieri e durante questa notte, dalle navi della Marina Militare impegnate nel dispositivo di sorveglianza e sicurezza marittima nello Stretto di Sicilia, a Sud Lampedusa. Nel dettaglio - spiega un comunicato - sono state impegnate: la corvetta Driade ha recuperato 223 migranti, tutti uomini; Nave Etna ha recuperato oltre 363 migranti in diversi soccorsi e con il contributo di unità mercantili e delle Capitanerie di Porto. Nave Etna ha a bordo una salma recuperata in precedenza dalla motonave Happy Venture (Malta); il pattugliatore Orione con a bordo 440 migranti e 4 salme recuperate dalla motonave Sea Supra (Cipro), dirige verso il porto di Augusta dove arriverà questo pomeriggio.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X