Mercoledì, 14 Novembre 2018
FONDI PAC

Falcone (FI): Crocetta costringa Renzi a ripensamento

PALERMO. "Dopo lo spropositato prelievo tributario, lo scippo dei fondi Pac, la bidonata del dottor Baccei, spacciato per economista e oggi implicitamente scaricato, lo schiaffo sull'emergenza rifiuti, prendiamo atto con interesse del mutato atteggiamento del presidente Crocetta nei confronti del premier Renzi". Lo dice il capogruppo di Forza Italia, Marco Falcone, a margine della conferenza stampa del presidente della Regione. "Adesso - aggiunge - il governatore sia consequenziale e adotti atti chiari per evitare che a giugno la Sicilia sia consegnata al default. Oggi Crocetta è a un bivio: o costringe Renzi a rivedere il negoziato tra Stato-Regione, anche con atti forti come il rifiuto al pagamento delle rate dei mutui o, diversamente, rimarrà negli annali come colui che consegna supinamente l'Isola al giogo del governo nazionale più antimeridionalista del dopoguerra".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X