Martedì, 13 Novembre 2018
BASKET

I migliori marcatori dell'Nba, Bryant scalza Jordan dal terzo posto

Bryant ha superato i 32.292 punti segnati nella sua carriera da Jordan nel secondo tempo del match che ha opposto i Lakers ai Minnesota Timberwolves.

LOS ANGELES. La 'stella" dei Los Angeles Lakers Kobe Bryant ha scalzato il leggendario Michael Jordan dal terzo posto della classifica dei migliori marcatori della storia dell'Nba.

Bryant ha superato i 32.292 punti segnati nella sua carriera da Jordan nel secondo tempo del match che ha opposto i Lakers ai Minnesota Timberwolves. «Kobe», cinque volte campione Nba con la maglia dei Lakers, ha iscritto a referto il canestro storico a cinque minuti dalla fine del secondo periodo di gioco. E stato felicitato da compagni e avversari e la partita è stata interrotta per consegnare a Bryant il pallone col quale ha centrato lo storico traguardo.

Il fuoriclasse dei Lakers aveva cominciato il match con otto punti da rimontare su Jordan. La classifica dei migliori marcatori all-time dell'Nba vede ora in testa il 'miticò Kareem Abdul-Jabbar (Lew Alcindor prima di divenire musulmano) con 38.387 punti, seguito da Karl Malone con 36.928 e appunto Kobe Bryant con 32.293.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X