Lunedì, 19 Novembre 2018

Sviluppo Italia Sicilia e precari degli enti locali: mattina di proteste a Palermo

Due manifestazioni davanti palazzo d'Orleans questa mattina a Palermo. In sciopero i 76 dipendenti di Sviluppo Italia Sicilia, senza stipendio da due mesi e che rischiano il licenziamento visto che la società non è stata ricapitalizzata. Insieme a loro hanno protestando anche i precari degli enti locali che attendono ancora la legge per continuare a lavorare per il prossimo anno. I precari in tutta la Sicilia sono circa 20 mila.

Servizio di Silvia Iacono

© Riproduzione riservata

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X