Giovedì, 15 Novembre 2018
AGROALIMENTARE

I pastori: da mercoledì niente latte ai caseifici

di
La vertenza è condotta dall’associazione Ups (unione pastori siciliani) che raccoglie 270 allevatori nelle province di Palermo, Trapani e Agrigento. La richiesta è di innalzare immediatamente il prezzo del litro dagli attuali 68-75 centesimi a 80. «Si tratta di sopravvivenza»

MARSALA. Stato di agitazione proclamato dall’«Unione pastori siciliani»: se i caseifici non accoglieranno la proposta di prezzo, da mercoledì prenderà il via il blocco del latte: «nel resto d’Italia il latte è quotato in media un euro al litro più iva, noi chiediamo 80 centesimi. La nostra è una battaglia per la sopravvivenza». Stavolta fanno sul serio e prendono le distanze dalle sigle sindacali del settore che, nei giorni scorsi hanno fatto sapere, a mezzo stampa, che sarebbe stato trovato un accordo tra allevatori e caseari.

Dopo la costituzione dell’«Unione pastori siciliani», che ha sede a Marsala, ma accoglie 270 allevatori della provincia di Trapani, Palermo ed Agrigento – ognuno dei quali ha in media 500 capi, per lo più pecore, ma anche capre e in minor numero bovini – si sono susseguiti incontri tra allevatori e anche un primo momento di confronto tra pastori e titolari dei caseifici, che si è tenuto a Campobello.

Anche i caseifici si sono costituiti dando vita al «Comitato Unione caseifici siciliani», il cui rappresentante è Tommaso Palmeri della Sicilformaggi di Santa Ninfa. Al momento il latte viene pagato da 68 a 75 centesimi al litro. Gli allevatori dell’Unione avevano chiesto, in prima battuta, di equiparare il costo al resto d’Italia, portando il prezzo del latte a un euro al litro. La controproposta dei caseifici è stata di 78 centesimi (equiparando i prezzi per tutti i caseifici garantendo che non ci sarà più la forbice da 68 centesimi in poi). Tuttavia questa quotazione non è stata accettata dai pastori siciliani che hanno avanzato una seconda proposta.

ALTRE NOTIZIE SUL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X