Lunedì, 24 Settembre 2018
IN INDIA

Si operano di cataratta, ma in 60 perdono la vista: aperta un'inchiesta

La disavventura è accaduta a un gruppo di anziani che una decina di giorni fa si sottoposero all'operazione in una Ong nel distretto di Gurdaspur. Sono attualmente tutti ricoverati

NEW DELHI. Una sessantina di anziani dello Stato indiano del Punjab hanno perso la vista nei giorni scorsi dopo essersi sottoposti ad operazioni di cataratta organizzate da una Ong (Organizzazione non governativa) nel distretto di Gurdaspur. Lo riferisce l'agenzia di stampa Pti.

Autorità civili e sanitarie hanno precisato che i pazienti, operati una decina di giorni fa, sono attualmente ricoverati in ospedali di Amritsar e del distretto di Gurdaspur e che apparentemente la perdita della vista sarebbe irreversibile.

Rajiv Bhalla, chirurgo oculistico di Amritsar, ha assicurato che le operazioni sono state realizzate in un quadro di «condizioni igieniche molto severe» ma che effettivamente 60 pazienti hanno perso la vista determinando l'apertura di una inchiesta.

Questo incidente, ricorda infine la Pti, è avvenuto pochi giorni dopo un altro in cui undici donne sono morte e altre 34 sono in gravi condizioni dopo essere state sottoposte a maldestre sterilizzazioni nel distretto di Bilaspur dello Stato di Chhattisgarh.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X