Sabato, 17 Novembre 2018
BELGIO

Era scomparsa da dieci giorni, adolescente trovata morta

Beatrice Berlaimont, di 14 anni, non era mai arrivata a scuola. Si indaga per omicidio e intanto torna l'incubo pedofilia nel Paese

ARLON.  Beatrice Berlaimont aveva 14 anni e il 21 novembre era uscita di casa per andare a scuola. Ma non vi è mai arrivata. Il suo corpo senza vita lo hanno ritrovato ieri, in un boschetto nei pressi della sua scuola ad Arlon - nel sud del Belgio, vicino alla frontiera col Lussemburgo -, un luogo già controllato senza esito qualche giorno fa. E torna l'incubo pedofilia sul paese già marcato a fuoco dagli orrori di Marc Dutroux, che tra giugno 1995 e agosto 1996 rapì e violentò sei ragazze, uccidendone quattro. Beatrice, che nelle foto apparse sui media appare minuta, biondina, col sorriso di bimba senza glamour, viveva a Schoppach.

Venerdì di due settimane fa era uscita da casa alle 7,30. Allarme e ricerche erano scattate poche ore dopo, quando gli insegnanti della sua scuola, l'Athenèe Royal di Arlon avevano segnalato l'assenza. Grande il dispiegamento di mezzi, con partecipazione anche di reparti dell'esercito, e senza scartare nessuna possibilità: fuga, rapimento o suicidio.  «Sappiamo che era una ragazza che aveva sofferto la separazione dei genitori e che, come tanti adolescenti tra i 14 ed i 15 anni, aveva qualche disagio esistenziale» dicevano nei giorni scorsi i responsabili di Child Focus, una ong specializzata nel sostegno degli adolescenti in un paese segnato dal fenomeno delle fughe adolescenziali.

La scomparsa di Beatrice aveva subito mobilitato la comunità. Una pagina creata su Facebook aveva innescato le ricerche anche da parte di gruppi di volontari. Sabato scorso 150 persone avevano distribuito ad Arlon e nel circondario oltre 5.000 volantini con la foto della ragazza.  Dopo il ritrovamento del corpo nel boschetto di Seffelich, i magistrati di Arlon hanno aperto l'indagine per omicidio, senza però chiarire nè le circostanze del ritrovamento nè alcun dettaglio sulle possibili cause della morte.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X