Martedì, 25 Settembre 2018
SERIE A

Lotta alla vetta, la Juve si salva con Pirlo. La Roma piega l'Inter

I bianconeri vincono con una magia del regista all'ultimo secondo del derby col Torino. Altalena di emozioni nella gara della squadra di Garcia che con la vittoria sui nerazzurri resta a meno 3 dalla vetta

TORINO. Pirlo, «l'immortale» Pirlo, ha salvato in extremis la Juve da una brutta figura (in effetti i bianconeri non avevano giocato bene) nel Derby della Mole e da un passo indietro in classifica. Pjanic (doppietta) ha poi dato alla Roma un successo che sembrava in salita dopo il gol del 2-2 di Osvaldo. Intendiamoci: il Torino aveva meritato il pareggio (e forse di più) nel derby.

Tuttavia il successo risicato della Juve significa che, nonostante il fantastico gol di Peres e le occasioni capitate ai granata, i bianconeri (senza Buffon, infortunato a una spalla) sono stati in grado di tamponare situazioni al limite. Detto questo, bisogna anche dire che il derby e l'atteggiamento del Torino hanno messo in rilievo qualche punto debole dei campioni, che Allegri dovrà verificare, in difesa e in attacco. Forse mettere insieme tutti i centrocampisti di cui è in possesso, a volte, non serve.

La Roma ha risposto a tono alla Juve, dopo la feral notizia del successo in extremis dei bianconeri. Anche l'altalena di gol dell'Olimpico ha mostrato che non solo Mancini (espulso) deve lavorare per riportare in alto l'Inter, ma anche Garcia, per ridare solidità alla difesa della Roma. Quella nerazzurra, poi, ha subito 19 gol, non è fra le migliori, nonostante Handanovic. Le proteste nerazzurre sul gol di Pjanic, la necessità di reinserire De Rossi, partito dalla panchina, faranno discutere. L'importante per i giallorossi era vincere, comunque. Ora il Genoa è terzo, in attesa di Samp-Napoli.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X