Sabato, 22 Settembre 2018
LIGA

Madrid, gli scontri tra tifosi finiscono
in tragedia: morto il trentenne ferito

L'uomo, tifoso del Deportivo La Coruna, è deceduto dopo un arresto cardiorespiratorio provocato dai colpi subiti durante gli scontri

MADRID. È morto il tifoso del Deportivo La Coruna di 34 anni ricoverato in condizioni disperate dopo incidenti avvenuti prima della partita Atletico Madrid-Deportivo. L'uomo era stato ricoverato in arresto cardiorespiratorio, con un trauma cranico e cerebrale

 In una nota pubblicata sul proprio sito internet, l'Atletico Madrid «condanna energicamente gli incidenti avvenuti nella zona di Madrid Rio nelle ore precedenti l'incontro tra la nostra squadra e il Deportivo La Coruna». Il club campione di Spagna sottolinea che «i valori che alimentano lo sport devono prevalere su qualsiasi rivalità e tutti insieme dobbiamo lottare contro la piaga della violenza».

Le squadre dell'Atletico Madrid e del Deportivo La Coruna sono scese regolarmente in campo allo stadio Vicente Calderon della capitale spagnola. La triste sorte del tifoso 43enne del Deportivo, morto in seguito agli scontri fra opposte tifoserie verificatisi stamattina, non ha fatto cambiare il programma. Alle 12 le due formazioni si sono presentate sul terreno di gioco e la partita, valida per il 13mo turno di andata della Liga, è cominciata.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X