Lunedì, 12 Novembre 2018
TRIESTE

In ospedale per una laringite, bimba si sente male e muore tre giorni dopo

Un fascicolo in cui si ipotizza il reato di omicidio colposo nei confronti di ignoti è stato aperto in Procura

TRIESTE. Tragedia a Trieste: una bambina di un anno e 8 mesi è morta mercoledì sera per una laringite sottovalutata dal medico e, secondo le prime informazioni, curata male. La piccola - di cui non sono state rese note le generalità - era stata infatti accompagnata dai familiari al pronto soccorso dell'ospedale infantile "Burlo Garofolo" tre giorni prima con i sintomi della laringite: febbre e tosse, ma il medico che l'aveva visitata avrebbe minimizzato la portata del malessere. Dopo soli 3 giorni l'aggravamento e il decesso avvenutop appunto nella serata di mercoledì anche se la notizia è trapelata soltanto oggi.

Un fascicolo in cui si ipotizza il reato di omicidio colposo nei confronti di ignoti è stato aperto in Procura a Trieste sul caso. Dopo un primo esame la bambina era stata dimessa, ma sarebbe morta il giorno dopo nella sua abitazione, per un probabile arresto cardiaco. Sul corpo della piccola sarà compiuta una perizia pediatrica per stabilire quali fossero le sue reali condizioni di salute.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X