Domenica, 18 Novembre 2018
IL VIRUS

Ebola, annunciato il primo caso di guarigione in Mali

Al momento 285 persone che hanno avuto contatti con portatori del virus sono stati messi sotto controllo medico. Sette ad oggi i morti in tutto il Paese africano

ROMA. Il governo del Mali ha annunciato che una persona affetta da Ebola è stata trattata con successo e costituisce il primo caso di guarigione nel paese. Al momento 285 persone che hanno avuto contatti con portatori del virus sono stati messi sotto controllo medico, ha riferito il ministro della Salute Ousmane Konè.

Nel Mali, ultimo paese colpito dall'epidemia in Africa occidentale, si registrano in totale sette morti.  L'epidemia di Ebola iniziata a dicembre 2013 dal sud della Guinea ha ucciso in questo paese quasi 1.300 persone; mentre si registrano 3.000 vittime in Liberia e 1.400 in Sierra Leone.

Secondo l'ultimo bollettino dell'Oms, in otto paesi si contano circa 16 mila casi di contagio.

Sono migliorate anche le condizioni generali del medico di Emergency affetto da Ebola, il primo paziente italiano colpito dal virus e ricoverato allo Spallanzani ''sono migliorate e riferisce di sentirsi meglio. La temperatura corporea è attualmente inferiore ai 38 gradi e al momento i parametri vitali sono nella norma. Il paziente è vigile e collaborante''. Lo affermano i medici nel bollettino medico.

Non si è presentato, rilevano i sanitari, ''nessun nuovo sintomo caratteristico della malattia, nè manifestazioni emorragiche''.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X